informazioni personali

my picture

  • Il mio cognome

    Il mio cognome deriva probabilmente dalla forma dialettale lombardo-alpina "bosla" (simile al tedesco "Buchs", "Buchsbaum", inglese "box", svedese "buxbom"), che indica alcuni tipi di "legno duro" come il biancospino. Secondo un uso comune in tedesco della parola "Weißdorn", "Bozzola" come "biancospino" si riferirebbe anche a una persona di carnagione chiara. In effetti, ma forse abbastanza sorprendentemente, quella carnagione chiara è tipica di molti “Bozzola”.


    Per quanto riguarda la frequenza del cognome (verificata tramite gli elenchi telefonici) nelle province del Nord Italia, dati rilevanti si trovano a Milano, Torino e Venezia, ma il cognome raggiunge i suoi picchi percentuali nelle province di Novara, Pavia, Brescia e Verona: le porzioni più periferiche della “Longobardia”. Sembra che qualche potere politico passato abbia spinto i Bozzola verso i confini della giurisdizione longobarda. Un'ipotesi più recente attribuisce alla nostra famiglia una origine bresciana, avendo raggiunto la Longobardia occidentale soltanto alla fine del XVII secolo.


    Alcuni Bozzola si trovano anche nella Svizzera tedesca, da qualche parte in Germania e negli Stati Uniti.